Rispondi

18 Commenti su "Belec alla Samp, Puggioni al Benevento"

  Sottoscrivi  
Notifica per
Il_Duca
Utente

Ero sicuro l’avresti toccata piano…
;)

roberto81
Utente storico

Onestamente spiace…e nemmeno poco…..

Euro-Sir
Staff

Io auguro il meglio a Christian Puggioni, un Sampdoriano vero che ha avuto la fortuna di indossare la maglia della sua squadra del cuore e l’ha difesa e onorata nel migliore dei modi.
Per quanto riguarda tutto il resto, questo è il primo movimento di mercato di questa sessione e probabilmente sarà anche l’unico. Parlare di mercato delle vacche mi sembra un po’ fuori luogo, soprattutto pensando alle ultime 3-4 sessioni di mercato…
A volte ho la sgradevole sensazione che si aspetti soltanto l’occasione buona per lamentarsi. Ci pensano già da più parti, non vedo perchè dovremmo darci la zappa sui piedi in un momento nel quale la squadra va bene, il presidente parla in maniera più saggia del solito e la Società fa quello che speriamo da anni, cioè non smobilita la squadra a gennaio.
Puggioni è Sampdoriano, ma ha anche 37 anni e qui da noi avrebbe vissuto da panchinaro. Forse a lui sarebbe anche stato bene o forse no: sinceramente non è importante saperlo. Di certo c’è che a Benevento gli offrono il posto da titolare e più soldi di quelli che prende qui e, trattandosi anche di un lavoro, è giusto che ci abbia pensato: questo trasferimento gli allunga la carriera e gli consente di star meglio anche economicamente.
Se poi vorrà, una volta appese le scarpe al chiodo, sono certo che potrà tornare con un ruolo diverso, chè la serietà della persona non si discute… Personalmente lo vedrei splendidamente come team manager, quale ideale erede di Aiazzone.

In bocca al lupo, Puggio, a presto.

P.S.: benvenuto a Belec.

Geco
Utente

I soldi sulla carta sono di piu’ pero’ al suo posto due domande sull’insolita strategia del Benevento me le sarei fatte perche’ non sarebbe ne il primo nell’ultimo a prenderla in quel posto. Spero di no per lui perche’ condivido quanto dici.

Jeko
Utente

Avere giocatori-tifosi è un privilegio, ma non possiamo trascurare l’aspetto professionale, soprattutto di un calciatore nella fase conclusiva della carriera. La domanda che mi pongo e’ perché la nostra società non abbia fatto una controfferta senza necessariamente alzare l’ingaggio ma agendo sulla durata, eventualmente con sviluppi in ambito dirigenziale (fermo restando che per quest’ultimo c’’è sempre tempo). Forse si vede in Belec un potenziale post Viviano?

Giovaaa91
Utente

Dispiace, ma penso che in questo caso sia stata rispettata la volontà del giocatore, non penso che su Belec siano state fatte molte riflessioni a parte la necessità di coprire un buco. Puggioni ha sfruttato un occasione che alla sua età raramente avrebbe potuto ripresentarsi, la sua carriera era probabilmente destinata a concludersi da secondo portiere nel 2019 ed ora è garantita almeno fino al 2021 da protagonista. Non me la sento di fargliene una colpa, non lo vedo come un tradimento. Benvenuto Vid e in bocca al lupo Puggioni.

elsevillano
Utente

Non sono nè contento nè mi dispiace che sia andato.

Sarò cinico, ma mezzo milione di differenza tra quanto avrebbe guadagnato qui e quanto guadagnerà li è più che una giustificazione valida per andarsene, specie a fine carriera.

In termini generali a me non frega molto se un calciatore sia tifoso o meno della Sampdoria: l’importante è che quando vesta la nostra maglia la onori sempre e/o quando ci affronta da avversario la rispetti.
Come Quagliarella, insomma, e non come Icardi.

Sul mercato in generale: sono usciti giocatori che volevano andarsene. Altri non siamo riusciti a piazzarli (pazienza) ma sopratutto, tranne che per lo scambio in oggetto, la squadra è rimasta inalterati così come (spero) gli equilibri al loro interno.

Geco
Utente

Benvenuto Vid Belec!

oldblucerchiato
Utente storico

Dello scambio di portieri m’importa poco. Sono un poco perplesso perchè abbiamo sguarnito il centrocampo. Fuori Praet per un paio di mesi , abbiamo 5 centrocampisti di cui 2 con pochissima esperienza di A e Torreira in diffida. La domanda sarebbe (toccandosi ) : in caso di un infortunio magari banale, da 15 gg per es. poniamo di Linetty, a centrocampo giocherebbe barreto (obbligato a non stirasi e a tirare la carretta per 16 partite) Verre e il terzo centrocampista titolare . Abbiamo Torino,Verona,Milan, poi fuori Atalanta Crotone, Inter a Marassi, e Chievo fuori e derby. 3/4 di queste partite le giocheremo senza Praet.Qualcuna senza gli squalificati. Questo di partenza. Non ho capito la scelta di non prendere nessuno quando il mercato offriva a discreti prezzi valide alternative tecniche e numeriche (speriamo di non dover rimpiangere davvero Bessa… che è forte e che abbiamo lasciato ai bibini) . Perchè il rischio di finire nell’anonimato c’è. Inutile girarci attorno.

Geco
Utente

a me sembrano tutto sommato scelte condivisibili. Hai 2 giovani che stanno trovando poco spazio. O ti porti a casa giusto un’operazione come Giaccherini (usato affidabile in prestito) che ti da un valore sul campionato in corso e poi fa spazio o prendere per prendere e’ inutile perche’ prima o poi Verre e Capezzi devi buttarli nella mischia altrimenti non e’ servito a nulla a prenderli. Io Bessa non lo rimpiango perche’ se a 25 anni era il fenomeno che dici non andava a giocare per una squadra di merda

Euro-Sir
Staff

Se dello scambio di portieri ti importa poco, evita di intervenire nella discussione ad esso dedicata scrivendo di tutt’altro argomento.
Grazie.

oldblucerchiato
Utente storico

Guarda Euro che esprimere un’opinione su un’operazione come quella Puggioni-Belec e dire che non ce ne importa è comunque un’opinione. Fa parte della dialettica . Lo stesso dicasi per quanto ho scritto in seguito: operazioni ( o operazioni non fatte) che fanno parte del calciomercato come appunto quella con cui hai aperto il 3d. Io a volte francamente non capisco.

Euro-Sir
Staff

Benissimo. Allora avresti dovuto fermarti dopo le prime sette parole. Non propinarci la solita analisi sul calciomercato che infili dentro ogni post, di qualsiasi argomento tratti. Non è tanto difficile da capire.

James71
Utente

Ci ho pensato per 2gg………sinceramente sono più più vicino al pensiero di Dalla che al volemose bene.
Comunque auguro il meglio a Puggioni.