calciomercato

Giampaolo è il nuovo allenatore

Scelta rischiosa e sicuramente non popolare tra i tifosi. Quando mandò a quel paese Cellino, rifiutandosi di tornare sulla panchina del Cagliari, lo avrei preso ad occhi chiusi. Oggi, tra lui e Pioli, avrei scelto Reja; ma tant’è. Dal punto di vista caratteriale è sicuramente più adatto di Pioli a guidare questa squadra. E poi sono contento di avere di nuovo sfangato Iachini (con cui ci saremmo, al 100%, ritrovati con titolari ripescati dalla meritata naftalina). Vedremo cosa succederà. Intanto, un grande in bocca al lupo e sostegno senza se e senza ma. Il compito è arduo, e c’è bisogno del sostegno di tutti. Ricordatevi di quello che è successo l’anno scorso con Zenga e mordetevi la lingua.

Rispondi

83 Commenti su "Giampaolo è il nuovo allenatore"

Notifica per
Geco
Utente

Le esplosioni di gioia ai rinnovi hanno sempre portato una zemba pazzesa quindi cerco di non esagerare ma sono comunque molto contento.
Giampaolo ha fatto molto bene all’ambiente Samp in generale. Era tanto, troppo tempo che non succedeva.. anche nei momenti in cui le cose giravano a livello di risultati (Sinisa) si aveva la sensazione di personalismi, malumori ed equilibri instabili. Giampaolo sembra amare smisuratamente la propria professione. Piu’ dei soldi e del prestigio. Ha per il momento dimostrato sia a fatti che a parole rispetto e ammirazione sincera per questa maglia e i suoi tifosi. Spero che i risultati continuino a dare ragione al suo metodo di lavoro e che possa essere l’allenatore dell’ U.C. Sampdoria ancora per tanto tempo. Forza mister!

1 7 8 9