tifosiblucerchiati

Libro Nero

Apro questo topic per fare in modo che nella nostra testa rimangano ben impressi alcuni nomi. Nomi di persone che, a vario titolo e con varie motivazioni, mancano di rispetto alla Sampdoria, ai suoi tesserati oppure ai suoi Tifosi. Questo per fare in modo che tali personaggi possano essere trattati come meritano quando ce li si ritroverà nuovamente di fronte. Il tutto ovviamente inteso in senso pacifico.
Non poteva che essere un impostore che gioca abusivamente nella Nazionale italiana ad inaugurare questo topic, con le dichiarazioni rilasciate dopo Sampdoria – Juventus.

[imag1=left]http://www.cuorejuve.it/images/img_team/camoranesi_small.jpg[/imag1] 27/09/08 – Mauro German Camoranesi: ad un giornalista Mediaset che gli chiedeva di commentare una dichiarazione di Mazzarri secondo cui, ai punti, la Samp avrebbe meritato la vittoria, risponde: “Ah si? Si vede che era in un altro stadio a vedere un’altra partita o giocava alla play”.

[imag1=left]http://www.gradinatasud.it/images/varie/mauro.jpg[/imag1] 05/10/08 – Massimo Mauro: in collegamento con Cassano dopo Atalanta – Sampdoria durante la trasmissione Sky Calcio Show fa la seguente domanda al nostro giocatore: “ma scusa Antonio tu sei un fuoriclasse l’anno scorso hai fatto bene, quest’anno ti stai ripetendo, fatti dire che tu devi andare a giocare in una grande squadra, quelle che fanno la Champions insomma ….. la riabilitazione è finita ora ci vuole una squadra vera“.

[imag1=left]http://www.gradinatasud.it/images/varie/minigasp.jpg[/imag1] 03/11/08 – Gian Piero Gasperini: intervenendo alla trasmissione Radio Anch’io Sport per parlare della sua squadra si lascia andare a giudizi sugli arbitri: “Gli errori sono normali e bisogna imparare ad accettarli, anche se poi ci sono errori clamorosi come quelli di Sampdoria-Torino“. Eppure esiste tutta una casistica di regali a suo favore a cui poteva attingere.

[imag1=left]http://www.gradinatasud.it/images/varie/marino.jpg[/imag1] 09/11/08 – Pierpaolo Marino: sul sito Goal.com rilascia le seguenti dichiarazioni provocatorie in merito alla partita Napoli – Sampdoria vinta immeritatamente dalla sua squadra: “La nostra squadra ha dato la sensazione di avere sempre in pugno il match: anche quando la Samp ha cercato di fare la partita, la sensazione era che ci facesse solo il solletico“.

[imag1=left]http://www.gradinatasud.it/images/varie/mura.jpg[/imag1] 16/11/08 – Gianni Mura: Personaggio non nuovo a sparate ostili ai nostri colori, con la scusa di commentare l’uscita dell’autobiografia di Antonio Cassano, sfoga tutto il suo livore e la sua invidia sulle pagine di Repubblica permettendosi di dare giudizi di natura morale sul nostro campione: “Voglio essere Peter Pan, dice cassano, il guaio, qualcuno dovrebbe dirglielo, è che lui non è Peter Pan ma solo un arrogante, menefreghista e sfrontato cafoncello“. Oppure, sempre riferendosi a Cassano: “Anche un miliardario può essere un disgraziato“.

[imag1=left]http://www.gradinatasud.it/images/varie/collovati.jpg[/imag1] 16/11/08 – Fulvio Collovati: Durante la Domenica Sportiva, Teo Teocoli esprime un giudizio su Antonio Cassano: “Secondo me vale quanto Messi“. In sottofondo si sente la voce dell’ex calciatore Collovati che, per non smentire i suoi trascorsi in quella che da più di 60 anni è la seconda squadra di Genova, pronuncia con sarcasmo la seguente frase: “Questa potevi anche non dirla“.

[imag1=left]http://www.gradinatasud.it/images/varie/pernat.jpg[/imag1] 05/12/08 – Carlo Pernat: Il manager motociclistico, noto tifoso dell’unica squadra che ha rappresentato la città in serie C, intervenendo alla trasmissione di Primocanale “Doppia Rete” prima del derby se ne esce così: “Quando parlavano della fusione fra Genoa e Sampdoria, vi ricordate? Beh ero favorevole, perchè io i sampdoriani ce li infilerei volentieri nell’altoforno“. Ogni ulteriore commento è superfluo.

[imag1=left]http://www.gradinatasud.it/images/varie/lomonaco.JPG[/imag1] 20/04/09 – Pietro Lo Monaco: Visti i suoi precedenti era solo questione di tempo prima che questo personaggio senza arte nè parte entrasse a far parte a pieno titolo del Libro Nero. Rilasciando un intervista al sito Tuttomercatoweb si avventura in queste dischiarazioni: “Se ci sono società importanti che desiderano Zenga, a tempo debito, possiamo sederci e parlarne. Ma mi riferisco a società imporanti e non a club come la Sampdoria che il Catania non ha nulla da invidiare progettualmente“. Tralasciando la scarsa padronanza della lingua italiana dimostrata dal patetico personaggio, forse egli dimentica che da invidiare alla Sampdoria la sua società ha, solo per limitarci agli ultimi tempi, 3 partecipazioni alla Coppa UEFA, un settore giovanile d’eccellenza e un lungo elenco di calciatori approdati alle varie Nazionali in maglia blucerchiata. Buffone.

[imag1=left]http://www.gradinatasud.it/images/varie/orsato.jpg[/imag1] 18/10/09 – Daniele Orsato: Chiamato a dirigere Lazio – Sampdoria fresco di promozione ad Internazionale, sfodera una prestazione da dilettante negando, tra l’altro 2 netti rigori ai blucerchiati. Ma non è per questo che finisce sul Libro Nero, arbitri mediocri, venduti e sudditi ne abbiamo visti a decine e ormai non ci fanno più effetto. Ci indigna invece il sorrisetto beffardo che Orsato riserva al doriano Ziegler al minuto 90 di partita, subito dopo avergli negato, pur essendo posizionato perfettamente, un rigore a favore talmente palese che solo la malafede può impedire di fischiare. Gesto che rappresenta un insulto alla maglia blucerchiata, alla società U.C. Sampdoria e a tutta la sua tifoseria.

3551
Rispondi

3453 Discussioni
0 Risposte
0 Abbonati
 
Commento con più reazioni
Discussione più calda
328 Autori dei commenti
Euro-SireugenioGecosimpicciIl_Duca Autori di commenti recenti
  Sottoscrivi  
Notifica per
Geco
Utente

Io avrei una domanda. Gli articoli sul sito di Primocanale in che lingua sono scritti?

eugenio
Utente

@Geco 499081 wrote:

Io avrei una domanda. Gli articoli sul sito di Primocanale in che lingua sono scritti?

..i giusti insulti che si prendono, sono sicuramente in italiano! :giggle:

Euro-Sir
Staff

Dopo la fiaccolata è arrivata la petizione… Non c’è limite al peggio. Vorrei far finta di niente, ma non ci riesco.

Ce li vogliamo mettere questi quattro mentecatti nel libro nero? Risposta: sì, a pieno diritto, perchè stanno facendo il male della Sampdoria molto più di tanti “nemici dichiarati”.