tifosiblucerchiati

Morti due tifosi sampdoriani di ritorno da Sassuolo

Volevo ricordare due nostri compagni di gradinata che hanno perso la vita sull’autostrada mentre tornavano dalla partita col Sassuolo.La donna Giuliana,e’ una mia collega e non riesco ancora a credere a quanto sia successo.Sono stati tamponati da un auto mentre erano su uno scooter e tutti e due sono morti.In questo momento tutto perde valore ma vorrei che ricordassimo durante la prossima partita Rolando e Giuliana che hanno perso la vita per amore della Samp…Riposate in pace fratelli.

116
Rispondi

116 Discussioni
0 Risposte
0 Abbonati
 
Commento con più reazioni
Discussione più calda
80 Autori dei commenti
PaoloInTheHeartCerchiatohoffenheimwillyWalter67 Autori di commenti recenti
  Sottoscrivi  
Notifica per
buggeblucerchiato
Utente

@corsarina11 393483 wrote:

Io non voglio fare polemiche ma a pensare male mi ci hanno portato perché ho dovuto fare un sacco di telefonate alla Samp prima di ottenere che almeno il capitano venisse!Mi era stato detto che venerdì mattina dovevano allenarsi ma ho ricordato loro che almeno Gastaldello poteva non allenarsi vista la squalifica!!Comunque,l’importante e’ ricordare i nostri compagni.Pero’ non puntate il dito su chi ha pensato male,visto che ho seguito tutta la faccenda.

Non credo che additare qualcuno fosse l’intento. Lasciamo da parte tutto, pensiamo solo ad onorare chi ci ha lasciato e lo dico con tutta serenità e senza la minima vena polemica.

blanc
Utente

Non so davvero cosa scrivere…
Con tutto il cuore le più sentite condoglianze. Riposate in pace Fratelli.

Minuto di silenzio o no, sono certo che verrà onorata adeguatamente la loro memoria….

eugenio
Utente

…dopo avere letto la notizia, non sono intervenuto, onde evitare di cadere nelle solite (mie) banalità, però un pensiero per questi due ragazzi lo voglio esprimere…mi consola innanzitutto il fatto che siano “volati in cielo” assieme, così come hanno vissuto in questi anni. Sono certo, che se qualcosa esiste, questo nuovo viaggio lo abbiano affrontato con la felicità che credo ha contraddistinto il loro cammino terreno, che gli ha fatto condividere, come tutte le coppie, gioie, dolori, soddisfazioni, sconfitte, vittorie e, non da ultimo il loro non trascurabile Amore per la Sampdoria…ecco la Sampdoria, se ne sono andati probabilmente con quei colori addosso, con quella passione tatuata sul cuore, una passione od un tatuaggio, se preferite, che ci fa essere così simili, se non, molto spesso, identici…cerchiamo quindi, al di là di fiori, fasce, di regole e permessi, giusti o sbagliati che siano, di onorarne la memoria con quello che spero non manchi mai ad un Sampdoriano, o cioè di sentirsi una cosa unica e speciale…ciao Ragazzi continuate a stare con Noi!

ninovane
Utente
ninovane

tutte le notti sentiamo il loro cagnolino che piange e abbaia, e il il papà di lui deve portarlo giù in garage…continua a cercare i suoi padroni….

Cerchiato
Utente
Hook Samp
Utente

Ho aspettato un pò a scrivere qualcosa in questo 3rd perchè di fronte a questi tragici eventi, tutte le parole, anche le più belle diventano superflue…

Oggi è passata una settimana, oggi gioca di nuovo la Samp e mi piace pensare che Rolando e Giuliana saranno lì a braccetto con noi nella sud, anche se noi non potremo vederli.

Oggi la squadra deve vincere per loro, sono certo che per il resto del campionato da lassù loro ci aiuteranno nell’impresa…

Riposate in pace!