CAMPIONATO-2016-2017

Palermo – Sampdoria 1-1

Partita simbolo de campionato italiano odierno.

Ingredienti:

– Una squadra già retrocessa a metà campionato

– Una squadra già salva che non può ambire a niente di particolare

– Un orario del menga

– Uno stadio vuoto

– Degli arbitri o incapaci o in mala fede (badarighe compresi)

Troppe squadre, troppo potere alle televisioni, una classe arbitrale che gronda vergogna e malaffare.

Lo spettacolo è servito.

PS: Zampirlini suca.

Chi è stato il migliore di Palermo - Sampdoria ?

  • Quagliarella 71%, 5 voti
    5 voti 71%
    5 voti - 71% of all votes
  • Viviano 29%, 2 voti
    2 voti 29%
    2 voti - 29% of all votes
  • Skriniar 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Barreto 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Silvestre 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Regini 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Muriel 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Schick 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Bruno Fernandes 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Cigarini 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Bereczinski 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Linetty 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Praet 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
  • Djuricic 0%, 0 voti
    0 voti
    0 voti - 0% of all votes
Voti totali: 7
26/02/2017 - 02/03/2017
Il voto é chiuso
Archivio dei sondaggi

Rispondi

35 Commenti su "Palermo – Sampdoria 1-1"

  Sottoscrivi  
Notifica per
poetto
Staff

mi sa che ormai per partite come questa gli stimoli li possiamo trovare giusto noi tifosi…
se non altro non l’abbiamo persa e questo, rispetto alla schifezza dell’anno scorso, quando non avrei creduto nel pareggio nemmeno se me lo avesse annunciato l’arcangelo gabriele, mi fa ritenere moderatamente soddisfatto.

marcez
Utente

Oggi non mi sono piaciuti molto, ho trovato la squadra messa in campo dal mister fin troppo sbilanciata per una trasferta che comunque, da sempre, nasconde mille insidie e problemi.
Forse ha ragione a lasciare Djuricic e Schick in panchina per farli entrare a gara in corso dato il rendimento avuto in partita (non buono), di sciuro ha ragione, per ora, a non vedere Praet trequartista ma interno di centrocampo dato che ne ha azzeccate pochine in tutta la partita.
Di sicuro non mi dispiacerà vedere andare giù (spero) questo branco di rumente che si litigano pure per un rigore inestitente tirato di merda per giunta.
Quagliarella sbagli un gol banale e ne fa uno ben più difficile, tipico, ma, forse, essersi tolto quel peso dallo stomaco potrebbe averlo tranquillizato.
Viviano fa sempre il suo e ci tiene in piedi fino all’ultimo respiro.
Ma se avessimo giocato a calcio per un tempo …..

vivoxlei
Utente

Concordo con chi ha detto che abbiamo giocato 300 secondi, quando cioè la squadra ha iniziato a correre.
Non è stato merito dei cambi, ma della voglia di non perdere contro quelle nullità.
Per i restanti 91 minuti ho visto sufficienza e scazzo e farà bene mister Giampaolo a spiegarlo ai ragazzotti in maglia blucerchiata.
P.S. Se a maggio sarà Balermo godrò molto!!

oldblucerchiato
Utente storico

Partitaccia contro una squadra scarsa scarsissima. Arbitro che ci mette del suo e la conferma che alcuni nostri talentini vanno dosati . Abbiamo ancora 12 partite per capire quanto può valere la nostra rosa a cominciare da sabato contro il Pescara per proseguire con un derby che dobbiamo vincere. Allora a 41 potremo fare qualche conto su quali obiettivi inseguire per la restante stagione.Ho fiducia in questa squadra e nel gioco del mister. Ma dobbiamo fare 6 punti assolutamente. Poi vedremo davvero , a campionato matematicamente definito (anche ora per quello,ma mancano un paio di vittorie) cosa la dirigenza, attraverso il mister, vorrà fare: lanciare giovani? tenere il blocco dei titolari e inseguire la chimera dell’ EL? Toglierci qualche soddisfazione ancora possibile? (battere la Juve o fare qualche colpo a Roma o a Milano o in casa contro il Napoli) o arenarci su quanto conquistato e finire un bel campionato con un brutto finale? Qui si andrà a valutare gli orientamenti della dirigenza, del mister, e la voglia dei ragazzi. Che ieri hanno , finalmente (lo scrivo perché sono stati bravissimi sinora) giocato sottotono contro gli eredi di pinilla consentendo ai rosanero un insperato aggancio all’Empoli sino alla rete di Quagliarella che chiude per loro e Zampalesta ogni possibilità con mio infinito piacere.

sampdorianamente
Utente

Mi piace molto questo post di Old.
In effetti sarà interessante capire quali saranno le ambizioni della squadra per le restanti partite del campionato.
Personalmente spero di non assistere ad uno svacco totale..magari la chimera EL resterà tale ma cercare di togliersi qualche soddisfazioni con qualche big non sarebbe male.
A prescindere da tutto, comunque, un obiettivo da qui a fine campionato esiste e deve assolutamente essere portato a termine..e non aggiungo altro..

oldblucerchiato
Utente storico

Uno svacco mi sembra difficile….. Però , insisto, se non facciamo questi 6 punti, rischiamo di barcamenarci davvero sino in fondo.