ucsampdoria

Pradè passa all’Udinese

Il segreto di Pulcinella è ora ufficiale. Dopo un giretto a Genova, Pradè va all’Udinese in qualità di responsabile dell’area tecnica. Non ho sinceramente mai capito quale fosse il ruolo in società (un po’ come non capii il ruolo di Braida). Vedremo se sarà più chiaro se sarà rimpiazzato (non penso).

10
Rispondi

4 Discussioni
6 Risposte
0 Abbonati
 
Commento con più reazioni
Discussione più calda
5 Autori dei commenti
roberto81uberDoc HolidayGecovivoxlei Autori di commenti recenti
  Sottoscrivi  
Notifica per
Geco
Utente

La coesistenza di Osti, Prade’ e Romei in societa’ e’ e restera’ per me un mistero. La piu’ esilerante che ho sentito, anche se arriva da una fonte che ritengo piuttosto affidabile e’ che non serviva ma sia stato il Vaticano a caldeggiarlo :-). Comunque sia non credo fosse per niente un fesso e a livello comunicativo non mi dispiaceva per niente. Sobrio, equilibrato ed educato. Qualita’ piuttosto carenti in questo mondo

Doc Holiday
Utente

E’ arrivato e se ne è andato senza lasciare il segno e senza disturbare. Tutto sommato un gentiluomo.

uber
Utente storico

Ce ne fosse di gente che arriva a rivestire un ruolo già coperto, che in dodici mesi rilascia un paio di interviste gettando un po’ di fumo in faccia ai tifosi, che a fine campionato parla come dovesse rimanere vent’anni e un mese dopo firma con l’Udinese.
Avercene! :-)

vivoxlei
Utente

Secondo me è un peccato che se ne sia andato, anche se devo dire che non mi sembra che in società si straccino le vesti.
Però ho sempre apprezzato i suoi modi e la sua competenza è indubbiamente indiscutibile.

uber
Utente storico

Indiscutibilmente non ho ancora ben capito quali siano le sue indubbie competenze…
Cioè, sicuramente ha la capacità di trovare lavori remuneratissimi e con poca – nulla responsabilità. Anche quella, senza dubbio, è una competenza…

roberto81
Utente storico

Non so quanto prendesse ma credo non meno di 300.000 euro e sono prudente.
Per arrivare, dopo 5/6 scoppole tra casa e trasferta e dire che a fine stagione avrebbero analizzato il problema trasferte, per 80.000 euro andavo io in tv a dirlo e si risparmiava.
Era talmente tanto impegnato nel riflettere sul perchè facessimo tanto schifo in questo finale di stagione che è andato a pensarci ad Udine…….

Doc Holiday
Utente

Non per farti concorrenza sleale, ma io ci sarei andato per 50.000.

Geco
Utente

Io con un abbonamento in regalo facevo la riflessione e concludevo pure che era colpa mia

Doc Holiday
Utente

E vabbè ragazzi, così però rovinate il mercato!!!

roberto81
Utente storico

Ehm siete dei conigli, prendete la mia come quotazione base e vi vendete per due spiccioli. E’ così che poi in Italia lavorano rumeni (ho detto rumeni non rumene eh) e si fa la guerra tra poveri…..:-)))))