Riferimento: Serie A: 2015/2016

Ma del ciuffo che se ne va dall’intervista post gara della RAI perchè “visibilmente scosso” dalla botta di buliccio che gli ha dato Sarri secondo ne vogliamo parlare? Tra l’altro la RAI ti paga per quei due minuti di puttanate in diretta, capisco che parlare con Mazzocchi non sia la realizzazione di una vita, ma visto che ai soldi ci tieni (perchè ci tieni…) puoi pure farlo sto sacrificio.
T’avesse tirato un cartone in faccia l’avrei anche capito, ma chissà quanti insulti pure peggio di questo ti avran tirato dietro in tutta la carriera (di alcuni sono sicuro perchè provenivano da me, e vista la vicinanza li dovresti aver sentiti pure bene…).
Tutti e due, comunque, personaggi piccini piccini… da una parte l’uomo tutto d’un pezzo che si è fatto da solo, la faccia nuova e pulita del calcio, quello “che le cose devono rimanere in campo” e dall’altra parte la verginella (bagascia!) che viene a scoprire oggi 20-1-2016 che il mondo è un posto brutto, fatto di gente cattiva che non ti capisce…
Ma andate a cagare, va…
E i giornalisti oggi stanno dando il meglio di loro. Intere redazioni di prezzolati che non vedevano l’ora di poter mettersi a 90…

Rispondi

  Sottoscrivi  
Notifica per