CAMPIONATO-2015-2016

Sampdoria – Fiorentina 0-2

La Fiorentina ha un sistema di gioco odioso e rognoso, ma è anche la squadra più forte incontrata fino ad oggi. Meritano sicuramente la posizione in classifica più di altri.

Noi però ci abbiamo meso del nostro con una marea di errori e di sciocchezze. Bisogna darsi una svegliata ora e ricominciare a fare punti pesanti in fretta.

119
Rispondi

120 Discussioni
0 Risposte
0 Abbonati
 
Commento con più reazioni
Discussione più calda
57 Autori dei commenti
wordpress_admindanilterrierzagorlure Autori di commenti recenti
  Sottoscrivi  
Notifica per
danil
Utente

@Pierino la peste 491906 wrote:

Resto ancor più basito dal fatto che l’esonero avvenga perché Zenga non era gradito alla piazza.
La “piazza” dovrebbe essere fatta solo di Sampdoriani, che sostengono la Sampdoria.
Sempre.
A prescindere.

Se così non fosse, il presidente, il Direttore Sportivo e gli altri, indìcano il referendum anche per fare il calcio mercato e ingaggiare l’allenatore

mah … non concordo… non credo proprio che sia la “piazza” a decidere… altrimenti l’avrebbero esonerato a torino.

Molto banalmente è stato fatto un’investimento, e questo non stà avendo risultati… è una manovra quanto meno scontata.

COMO89
Utente

@dani&l 491908 wrote:

mah … non concordo… non credo proprio che sia la “piazza” a decidere… altrimenti l’avrebbero esonerato a torino.

Molto banalmente è stato fatto un‘investimento, e questo non stà avendo risultati… è una manovra quanto meno scontata.

Il piu’ economico possibile.
La piazza dovrebbe tifare e stare zitta,fischiare Zenga e applaudire Pazzini ,mi e’ bastata una domenica per misurare le abilita’ della piazza ,che ritengo capace di tutto.
:samp5:

lure
Utente

@dani&l 491908 wrote:

mah … non concordo… non credo proprio che sia la “piazza” a decidere… altrimenti l’avrebbero esonerato a torino.

Molto banalmente è stato fatto un’investimento, e questo non stà avendo risultati… è una manovra quanto meno scontata.

E’ questo il punto, Zenga era pienamente in linea con i risultati (dichiarati) della Società.

danil
Utente

@COMO89 491931 wrote:

Il piu’ economico possibile.
La piazza dovrebbe tifare e stare zitta,fischiare Zenga e applaudire Pazzini ,mi e’ bastata una domenica per misurare le abilita’ della piazza ,che ritengo capace di tutto.
:samp5:

mah…. un mercato cosi non lo vedevo da anni, si vede che vediamo cose diverse, come la piazza fantozziana….

@lure 491933 wrote:

E’ questo il punto, Zenga era pienamente in linea con i risultati (dichiarati) della Società.

Certo, aspettiamo a fine campionato, zero gioco, viviamo sulle giornate buone dei singoli e il lancio millimetrico di viviano, e poi quando avremo una stagione fallimentare staremo dicendo “società del cavolo, prendere prima provvedimenti” ?
E’ chiaramente fallimentare, penso che ormai anche un cieco lo avrebbe visto.
Qualcosa non andava… che sia zenga, che sia lo spogliatoio, non si saprà mai… altro che “piazza che fischiava” e allora cambiamo…. non c’è stato dal vojavodina un miglioramento di quello che zenga voleva fare, poi per l’amor del cielo, magari le idee le aveva pure buone, ma nessuno le ascoltava in squadra…quindi qualcosa “era rotto”…. io non vedo altre soluzioni, vedremo il futuro che ci dirà… di sicuro a oggi ci dice che in italia zenga non va da nessuna parte, manco con la samp…. e poi andarsi a lagnare di Cassano non in forma e poi farlo giocare, qualcosa mi puzzava…

PieroSamp
Utente

@dani&l 491947 wrote:

mah…. un mercato cosi non lo vedevo da anni, si vede che vediamo cose diverse, come la piazza fantozziana….

Certo, aspettiamo a fine campionato, zero gioco, viviamo sulle giornate buone dei singoli e il lancio millimetrico di viviano, e poi quando avremo una stagione fallimentare staremo dicendo “società del cavolo, prendere prima provvedimenti” ?
E’ chiaramente fallimentare, penso che ormai anche un cieco lo avrebbe visto.
Qualcosa non andava… che sia zenga, che sia lo spogliatoio, non si saprà mai… altro che “piazza che fischiava” e allora cambiamo…. non c’è stato dal vojavodina un miglioramento di quello che zenga voleva fare, poi per l’amor del cielo, magari le idee le aveva pure buone, ma nessuno le ascoltava in squadra…quindi qualcosa “era rotto”…. io non vedo altre soluzioni, vedremo il futuro che ci dirà… di sicuro a oggi ci dice che in italia zenga non va da nessuna parte, manco con la samp…. e poi andarsi a lagnare di Cassano non in forma e poi farlo giocare, qualcosa mi puzzava…

Con tutto il rispetto per le tue idee non ne condivido una.
Ma secondo te Cassano e’ in forma?
Poi puo’ essere che la cecita’ mi abbia colpito a mia insaputa,ma nel gioco della squadra ho visto cose buone e non buone…,il termine fallimentare mi sembra perlomeno inappropiato.
Sei proprio sicuro che nessuno lo ascoltava in squadra? ti contraddici ,allora ad esempio,affermando che Viviano lanciava lungo secondo le sue indicazioni.
Di rotture nella squadra non ne sono a conoscenza,se hai notizie sicure rendicene partecipi,naturalmente,ripeto,senza nessuna polemica ,come dovrebbe sempre essere da tifosi della nostra squadra.

lure
Utente

@dani&l 491947 wrote:

mah…. un mercato cosi non lo vedevo da anni, si vede che vediamo cose diverse, come la piazza fantozziana….

Certo, aspettiamo a fine campionato, zero gioco, viviamo sulle giornate buone dei singoli e il lancio millimetrico di viviano, e poi quando avremo una stagione fallimentare staremo dicendo “società del cavolo, prendere prima provvedimenti” ?
E’ chiaramente fallimentare, penso che ormai anche un cieco lo avrebbe visto.
Qualcosa non andava… che sia zenga, che sia lo spogliatoio, non si saprà mai… altro che “piazza che fischiava” e allora cambiamo…. non c’è stato dal vojavodina un miglioramento di quello che zenga voleva fare, poi per l’amor del cielo, magari le idee le aveva pure buone, ma nessuno le ascoltava in squadra…quindi qualcosa “era rotto”…. io non vedo altre soluzioni, vedremo il futuro che ci dirà… di sicuro a oggi ci dice che in italia zenga non va da nessuna parte, manco con la samp…. e poi andarsi a lagnare di Cassano non in forma e poi farlo giocare, qualcosa mi puzzava…

Su cassano ti ha già risposto Piero e meno male, altrimenti rischiavo il ban per ingiurie verso un tesserato.

Sul fatto che la stagione fosse chiaramente fallimentare non sono per nulla d’accordo. Ti ricordo che abbiamo vinto in casa con la Roma, pareggiato rischiando di vincere a napoli, messo sotto e pareggiato ingiustamente con l’Inter, messo sotto sostanzialmente tutti in casa… La verità e che a zenga non è mai stato perdonato nulla, mentre ad altri si sono lasciare correre prestazioni indegne a più riprese (specie contro le sue ex squadre).

Però il cieco sono io.

zagor
Utente

@dani&l 491947 wrote:

mah…. un mercato cosi non lo vedevo da anni, si vede che vediamo cose diverse, come la piazza fantozziana….

Certo, aspettiamo a fine campionato, zero gioco, viviamo sulle giornate buone dei singoli e il lancio millimetrico di viviano, e poi quando avremo una stagione fallimentare staremo dicendo “società del cavolo, prendere prima provvedimenti” ?
E’ chiaramente fallimentare penso che ormai anche un cieco lo avrebbe visto.
Qualcosa non andava… che sia zenga, che sia lo spogliatoio, non si saprà mai… altro che “piazza che fischiava” e allora cambiamo…. non c’è stato dal vojavodina un miglioramento di quello che zenga voleva fare, poi per l’amor del cielo, magari le idee le aveva pure buone, ma nessuno le ascoltava in squadra…quindi qualcosa “era rotto”…. io non vedo altre soluzioni, vedremo il futuro che ci dirà… di sicuro a oggi ci dice che in italia zenga non va da nessuna parte, manco con la samp…. e poi andarsi a lagnare di Cassano non in forma e poi farlo giocare, qualcosa mi puzzava…

Forse devo andare dall’ oculista d’urgenza ma “fallimentare ” mi sembra proprio un azzardo… abbiamo 16 punti , dopo aver affrontato le prime 4 squadre del campionato ( Inter, Fiorentina , Roma e Napoli ) , dopo anni abbiamo il capocannoniere del campionato , siamo nella famosa meta’ sin della classifica…se ti riferisci all’ EL allora ti dico che col senno di poi era meglio esonerare subito il tecnico, piuttosto che confermarlo e, per “punizione ” prendere un giocatore ingombrante , in tutti i sensi, e al mister inviso…Zenga era questo, lo si sapeva prima, l’errore e’stato assumerlo solo perche’ di basso ingaggio ( tutto e’ relativo )…

Per quanto riguarda il mercato, non sono d’accordo neanche li’ : la difesa e’ inferiore a quella del girone di andata dello scorso anno, ( Zukanovic /Moisander per Romagnoli/ Gastaldello ) ; in attacco Muriel lo porterei a Napoli in braccio per un cambio alla pari con Gabbiadini ,a centrocampo , Fernando a parte, non vedo progressi rispetto allo scorso campionato…il concetto che abbiamo una grande squadra , degna di non so quale traguardo, limitata solo dal tecnico, per me e’ completamente errato ; detto questo , se arrivera’ un nuovo alenatore di alto livello, saro’ contentissimo…

terrier
Utente

@Euro-Sir 491791 wrote:

Mah, non so. Secondo me, invece, il modulo migliore per gli uomini che abbiamo è il 4-3-1-2, con Eder e Muriel più vicini e un trequartista alle loro spalle.

in fondo il 4-3-1-2 è un 4-4-2 semplicemente schierato in maniera diversa dal “classico” con le ali, messoa a “rombo”.
per quanto riguarda la formazione, dietro io proverei ancora moisander, perché se è vero che ha commesso certi errori, è anche vero che è stato molto infortunato, soprattutto in estate durante la preparazione. ha bisogno di tempo, io all’ajax lo vedevo molto bene, con zukanovic finalmente a sx.
nel rombo puoi mettere correa vertice con soriano interno oppure soriano con carbonero/ivan interno. certo che contro il verona hellas il 4-3-3 con carbonero largo mi era assai piaciuto ed aveva dato anche equilibrio alla gara, ma forse è dipeso anche dalla remissività loro(non ne hanno ancora vinta una, manorlini confermato). una nota a margine: barreto è comunque lontano da quello di palermo, un motorino che si inseriva e tirava, facendo qualche gol.
inizierei a dare spazio a bonazzoli, suppongo che il ragazzo scalpiti, ruotando con muriel, che magari così inizia a darsi una sveglia, con il potenziale che ha, ma facendo riposare anche eder, che ora è pure in nazionale(che nervi).

danil
Utente

@PieroSamp 491950 wrote:

Con tutto il rispetto per le tue idee non ne condivido una.
Ma secondo te Cassano e’ in forma?
Poi puo’ essere che la cecita’ mi abbia colpito a mia insaputa,ma nel gioco della squadra ho visto cose buone e non buone…,il termine fallimentare mi sembra perlomeno inappropiato.
Sei proprio sicuro che nessuno lo ascoltava in squadra? ti contraddici ,allora ad esempio,affermando che Viviano lanciava lungo secondo le sue indicazioni.
Di rotture nella squadra non ne sono a conoscenza,se hai notizie sicure rendicene partecipi,naturalmente,ripeto,senza nessuna polemica ,come dovrebbe sempre essere da tifosi della nostra squadra.

cassano in forma ? ma dove ho scritto che è in forma ?
Cassano non doveva giocare una partita per quanto mi riguarda… finchè non ritrovava la condizione. Il fatto che lo ha fatto giocare e solo ora si lamenta zenga dicendo che non doveva giocare è un paradosso.

Per il resto mi riferivo a diverse partite, dove in panchina diceva di fare una cosa e in campo se ne faceva un’altra… poi ovvio, viviano regista ha affermato che lo voleva lui… e li… la mia era una supposizione, visto che forse l’uniche volte che la squadra lo ascoltava era sui lanci di viviano e sulle ultime partite dove teneva la squadra lunghissima.
La società ha voluto dare fiducia ? Bene, glie l’ho data anche io … anche se non si è visto un miglioramento… anche il napoli di sarri a inizio campionato era “osceno” da vedere… ma i miglioramenti in fase di tattica si sono visti… io non ho visto niente, solo sprazzi di giocate fatte dai singoli.
Io concordo con la scelta dell’esonero, a me sta bene, l’opportunità si è data, non credo che sia stata la sconfitta con la fiorentina ma come sia avvenuta, l’ennesima partita senza un’idea in campo…

Per gli obbiettivi ? Beh …. io ricordo un Ferrero che disse “siamo in due coppe almeno in una arriviamo in finale, e facciamo almeno i punti dell’anno scorso”… beh una si è dimezzata al volo, l’altra è sotto di 5 punti dalla tabella di marcia…. tutto qua.

wordpress_admin
Staff
wordpress_admin

La Fiorentina ha un sistema di gioco odioso e rognoso, ma è anche la squadra più forte incontrata fino ad oggi. Meritano sicuramente la posizione in classifica più di altri.

Noi però ci abbiamo meso del nostro con una marea di errori e di sciocchezze. Bisogna darsi una svegliata ora e ricominciare a fare punti pesanti in fretta.

1 10 11 12