CAMPIONATO-2017-2018

Sampdoria – Milan 2-0

Una lezione di calcio, c’è poco altro da dire.

Dopo un primo tempo spettacolare, dominato in lungo e in largo, nella ripresa abbiamo raccolto i frutti con Zapata e Alvarez (finalmente decisivo).

A nominare un migliore in campo si farebbe un torto a tutti gli altri, visto che oggi ad essere stata perfetta è stata la Sampdoria come squadra, in tutta la sua interezza.

Rispondi

39 Commenti su "Sampdoria – Milan 2-0"

Notifica per
uber
Utente storico

Approfitto dell’assenza di Dalla per rimarcare la notevole prestazione di Torreira: sull’unica azione da gol del milan si è mangiato fisicamente Kessie (e dovrebbe essere esattamente il contrario). In più a centrocampo ha spadroneggiato, alla faccia dei presunti fenomeni strisciati.
Chiaramente è stato aiutato dai due compagni di reparto: Barreto ovunque e finalmente Praet che piano piano sta dimostrando quanto può diventare forte (vuoi vedere che alla fine Giampaolo aveva ragione a farlo giocare lì?).
Anche Ramirez mi è piaciuto: forse in qualche occasione un po’ troppo gigione, però anche qualche stecca al momento giusto e la voglia di correre dietro agli avversari.
Dietro mi è piaciuto parecchio Ferrari, l’ho visto concentrato e sicuro.
Zapata ci da la possibilità di alcune variabili di gioco che l’anno scorso non ci potevamo permettere: in più si sbatte parecchio, corre, pressa e per ora la butta pure dentro…

dallastellaallastalla
Staff

Pirla 😂
Non ho niente contro Torreira. È tutta colpa dei suoi procuratori.

Doc Holiday
Utente

Dalla c’è sempre ed è ovunque.
Mi ricorda qualcuno…
:-))

chabal
Utente storico

L’Omino di Ferro spakka!
Spakka di brutto!!
CERTO
;-)

roberto81
Utente storico

Torreira a volte fa delle cose che sembra un prestigiatore……una volta tanto mi hanno fatto ridere in positivo i telecronisti di sky quando all’ennesimo recupero di palla con fallo subito di Torreira hanno detto che “Torreira è grande quanto la palla, la avvolge giusta giusta è la Matrioska del pallone, per quello è impossibile levarglielo senza fargli fallo” :-))))

Geco
Utente

Quello che fa stropicciare gli occhi di Torreira e’ la personalita’ con cui gioca. Ci mette sempre la “faccia” e la gamba e a consuntivo sbaglia pochissimo. Stessa stoffa di Mustafi, Skriniar quelli che nonostante siano giovani e inesperti danno l’impressione di essere gia’ pronti a giocare in qualsiasi squadra qualsiasi partita (dote che ad oggi per esempio non riconosco a Schick)
Era dai tempi di Volpi che non avevamo un giocatore cosi’ decisivo in mezzo al campo. Se la richiesta di Giampaolo quest estate e’ stata tutti meno che Torreira si e’ sicuramente speso il jolly nella maniera migliore

Il_Duca
Utente

nelle trasmissioni serali non ho visto l’episodio rigore/var: qualcuno di voi?

Il_Duca
Utente

E’ ufficiale: abbiamo mandato il Milan in paranoia
:)))

wpDiscuz