CAMPIONATO-2017-2018

SPAL – Sampdoria 3-1

Era proprio necessario mandare un arbitro che indirizzasse la partita così? Ci avremmo comunque pensato da soli…  Mah … Sono molto perplesso. Meno male che ‘sto campionato va in archivio. Non se ne poteva più. PS: da segnalare i cori razzisti dei tifosi della Spal contro gli abitanti della città di Bologna.

17
Rispondi

16 Discussioni
1 Risposte
0 Abbonati
 
Commento con più reazioni
Discussione più calda
15 Autori dei commenti
Il_DucaoldblucerchiatoJekouberroberto81 Autori di commenti recenti
  Sottoscrivi  
Notifica per
mirior
Utente

Degna conclusione di una squadra che ha praticamente smesso di giocare qualche mese fa. Certo che giocarsi l’ottavo posto, che comunque ci toglieva i turni preliminari di Coppa Italia, in questo modo quantomeno fa riflettere. Per fortuna è finita questa stagione, e per un po’ mi “disintossico”, sperando di non vedere ad agosto certi pseudo giocatori ancora in squadra!!!

Euro-Sir
Staff

Arbitro davvero ai limiti della malafede.
Noi… Almeno siamo stati coerenti: inguardabili fino all’ultimo.
Da segnalare la rimessa con palla restituita alla spal quando l’avevano messa fuori per fare un cambio (e non per un infortunio) e loro che per ringraziare sono andati a segnare il quarto gol (poi annullato)… Ma va bene così, siamo quelli del volemose bene, noi.
Comunque sono due anni che smettiamo di giocare a marzo, forse non è un male che il preparatore atletico se ne vada.

Geco
Utente

A prescindere dall’arbitro e dalla sconfitta abbiamo giocato una partita pessima. Visto che non ho dubbi che lavoreranno alacremente per vendere mezza squadra dovranno fare ottime cose anche in entrata perche’ le seconde linee salvo rare eccezioni si sono dimostrate inadeguate o quanto meno non pronte al campionato di serie A

Hubble
Utente

Finalmente è finita quest’agonia. Basta più aspettare risposte caratteriali, di vedere il cuore, di sperare in maglie sudate e facce dispiaciute quantomeno. Sono sinceramente sollevato.
Riuscire ad essere in questo stato d’animo per un decimo posto è paradossale, ma tant’è.
L’arbitro ci ha messo del suo, ma 3 pappine son comunque tante…

levante84
Utente

E’ finito un campionato che per certi versi mi ha dato buone sensazioni , per altre molto meno. Ma per fortuna è finita questa agonia finale, questo passeggiare per il campo, dove persino uno come Antenucci diventa un fenomeno.
Per l’arbitro non dico nulla. Non capisco però il tentativo di salvare la Spal: colpa delle dichiarazioni di Zenga o dei nostri cori?
Vorrei segnalare, oltre che i cori razzisti nei confronti del bolognamerda, foto e cotillions di alcuni calciatori e un parma vaffaculo che quantomeno è discriminazione territoriale.
Aspetto con ansia il prossimo anno con la speranza che non si parli di calciomercato a ottobre e sopratutto di riuscire a fare una squadra di “stanziali” e non di “turisti”.
Buona estate a tutti

Lupo
Utente
Lupo

12 sconfitte esterne ci hanno portato al decimo posto è ora sotto con le vendite, a proposito perché non ha giocato Torreira? Come si fa a confermare Giampaolo ? Spero che il nostro presidenti ripensi a quello che ha detto sui nostri tifosi che pagano per venire allo stadio e non fanno mai mancare il loro tifo ed hanno tutto il diritto di contestare se le cose non vanno bene da qualche mese a questa parte

Geco
Utente

Ero stato critico con le parole del mister la scorsa settimana mentre sono molto d’accordo con quello che ha detto oggi

Euro-Sir
Staff

Fa veramente rabbia essere così amareggiati dopo un campionato chiuso a 54 punti.
Se me lo avessero detto a settembre scorso ci avrei messo la firma, però arrivarci così lascia dentro la sensazione di aver buttato via un’occasione unica.
Chiudiamo a 54 punti, ma con 12 sconfitte su 19 partite in trasferta, con 56 gol fatti, ma con 60 subiti… Ma soprattutto, chiudiamo una stagione in cui abbiamo fornito grandi prestazioni, ma anche perso 4-0 a Udine, 3-0 a Bologna (uomo in più per un tempo intero), 4-1 a Crotone (retrocesso), 3-2 a Benevento (retrocesso), 3-1 a Ferrara… Troppe volte abbiamo rinunciato a giocare partite che potevano essere più che abbordabili, presentandoci in campo con un atteggiamento molle e indolente, a metà tra superbia e paura. Non so di chi siano le responsabilità, nè come fare a risolvere questo vizio che ormai è piuttosto radicato nel nostro DNA, ma spero vivamente che la situazione verrà affrontata attribuendole l’importanza (cruciale) che merita.
P.S.: E speriamo di non passare il solito mercato nel frullatore (vana speranza).

Doc Holiday
Utente

Arbitraggio scandaloso del solito di bello che oramai conosciamo bene e che forse sarebbe il caso di fare in modo non trovarcelo più tra i piedi per un po’.
Comunque noi come sempre ci abbiamo messo del nostro, alcuni più di altri. Eravamo partiti alla grande e finiamo con un decimo posto che ci colloca nella mediocrità.
Dimenticavo…ci saranno le solite partenze che speriamo di compensare con arrivi all’altezza, d’altronde non è che dovremo sostituire dei fenomeni…
Però, vi supplico, compratemi due cagnacci che colpiscono indifferentemente tutto quello che si muove a filo d’erba!!!!!!

hoffenheim
Utente

Non mi spiego questi ultimi mesi; non si è più visto il bellissimo gioco dei primi mesi, che non vedevamo da anni. Certo non mi consola essere rimasti nella parte sinistra della classifica…